img1
img2
img3

Seminario "Bambini speciali"

Il 18 giugno si è svolto, presso la Direzione Didattica Don Milani in via Forno, Parete (CE), il primo seminario gratuito “BAMBINI SPECIALI: QUALI RISORSE? IL SERVIZIO PUBBLICO, LA SCUOLA, LA FAMIGLIA, IL TERZO SETTORE: UNA SFIDA DA VINCERE INSIEME”. Destinatari dell'iniziativa operatori, genitori e insegnanti

Il convegno si è proposto l'obiettivo di divulgare ai genitori le conoscenze indispensabili per orientarsi nel territorio in cui si vive al fine di scoprire che le difficoltà vissute vanno riportate alla quotidianità: il processo di crescita di ogni bambino è e deve essere un’occasione di maturazione, di evoluzione e successo formativo. Per ciascuno e per tutti.

L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi del ciclo di vita in cui l’individuo affronta numerosi compiti e cambiamenti che costituiscono normali tappe dello sviluppo cognitivo, affettivo e comportamentale. L’ingresso a scuola, l’integrazione con i coetanei, l’apprendimento di regole sociali, i cambiamenti del proprio corpo sono solo alcune delle sfide più importanti in cui il bambino e/o l’adolescente può incontrare difficoltà. In alcuni casi queste possono causare disagi eccessivi e comprometterne il normale funzionamento. 
Spesso i bambini hanno difficoltà a verbalizzare i propri bisogni ed è per questo motivo che è importante individuare il più precocemente possibile eventuali segni di disagio che frequentemente vengono espressi attraverso comportamenti più o meno visibili.  

Questo il programma dell'evento:

Ore 9.00 Introduzione al Seminario
Dott. Luigi Tesone, Psicologo-Psicoterapeuta Cooperativa Sociale EOS Onlus Parete (CE); presidente Associazione di Promozione Sociale Aurora.

Ore 09:15 “Quali politiche per la disabilità? Un mondo a misura di bambini speciali.”
Dott.ssa M. D’Angiolella, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Parete.

Ore 09:45 “Una finestra sull’infanzia: i bambini di oggi tra normalità, sofferenza silenziosa e patologia riconosciuta”.
Dott.re N. Palmiero, Psicologo-Psicoterapeuta, Dirigente Psicologo Unità Operativa Materno Infantile Asl di Caserta.

Ore 10:30 “Bambini speciali: l’esperienza del Centro diurno per minori “Punto EOS”
Dott.ssa M. Affinito, Psicologa-Psicoterapeuta, Responsabile Centro Diurno per minori “Punto Eos”, Parete (CE).

Ore 11.15 Gruppi esperenziali

Share